martedì 12 marzo 2013

Lasagna ricca per Pasqua



Sto iniziando a pensare al menu da preparare a Pasqua, manca veramente poco e come ogni anno non ho proprio idee o meglio ne ho troppe! Vorrei preparare qualcosa di nuovo, ma ho paura che poi non incontri i gusti dei commensali, quindi sto rispolverando qualche classico apportando delle modifiche...queste lasagne ci sono particolarmente piaciute!
La ricetta originale è questa.
Una volta alla settimana proporrò una portata del mio ipotetico menù di Pasqua per dare a tutti ed anche a me stessa qualche suggerimento!
Ingredienti per 4 persone:

8 fogli di lasagne all'uovo
500 ml di sugo con le polpettine
1 uovo sodo
200 g di ricotta di mucca
un pezzo di salsiccia stagionata
100 g di provola 
formaggio grattugiato
pepe nero




disporre qualche cucchiaio di sugo nella pirofila, due fogli di lasagne, il sugo, il formaggio, la salsiccia a fettine sottili, la provola grattugiata, l'uovo tritato ed un pò di pepe, terminare con qualche cucchiaino di ricotta, coprire con altre 2 fogli e continuare fino al termine degli ingredienti


coprire con due fogli di lasagne, infornare a 180° per 20-30'.
Io questi due fogli li levo quando la lasagna è cotta, qualche volontario che li mangi lo trovo sempre! 



essendo molto carico è meglio non esagerare con i fogli di lasagne, questa porzione è perfetta per una persona.
VOTO 9

14 commenti:

  1. Dana..queste sono talmente buone che le mangerei tutti i santi giorni ! Ti abbraccio !

    RispondiElimina
  2. Questa e' una super lasagna!!!! Mi piace il sugo con le polpettine :)
    Anche io non ho ancora idee per il menù però questo potrebbe essere un inizio :)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici sono proprio indecisa!

      Elimina
  3. queste direi che potrebbero andare!!!

    RispondiElimina
  4. Wow questa è una super lasagna!!!! E io me la mangerei non solo a Pasqua!!!!

    RispondiElimina
  5. Dana le lasagne con le polpettine...che buone!!! Penso proprio che i tuoi commensali gradiranno se la scelta ricadrà su questo piatto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora non ho deciso cosa preparare...dovro' decidermi!

      Elimina
  6. La tradizione campana la viole così a carnevale, me secondo me anche a Pasqua ci sta più che bene :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Carnevale? Non lo sapevo! Noi la abbiamo trovata proprio buona!

      Elimina
  7. Sono d'accordo con te, mi sembra un piatto perfetto per Pasqua! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto pratica, senza fare la pasta fresca e si puo' preparare prima ed infornarla 20' prima di pranzare!

      Elimina